Scopritalento

Tra le esperienze professionali che mi hanno impegnato recentemente una delle più significative è stata la collaborazione a Scopritalento, un progetto di didattica attiva promosso da SAA che impegna lo studente in una ricerca attiva di lavoro attraverso un percorso di scoperta delle proprie capacità e delle necessità occupazionali delle imprese che lo circondano.

I partecipanti del progetto sono chiamati a svolgere il difficilissimo compito di imparare a lavorare (rispettare le consegne, affrontare l’imprevisto, comunicare le proprie attività…) lavorando. Per fare questo, l’Università ha ritenuto importante dotare gli studenti di elementi di comunicazione, il mio lavoro è stato quello di fornire allo studente uno strumento che abbia una funzionalità duplice:

  1. Affrontare un compito per il quale non è stato preparato – il programma ministeriale infatti, se prevede con lo stage una preparazione lavorativa, non prevede una formazione specifica alla ricerca del lavoro.
  2. Comunicare il valore proprio, e delle proprie attività, a persone che non si sono incontrate prima, come altri studenti (universitari, di altre scuole, ecc..)

La narrazione (storytelling) è uno strumento comunicativo estremamente efficace per raggiungere questi obiettivi in quanto, creando dei ponti emozionali tra chi comunica e il pubblico, facilita la mutua collaborazione ed il raggiungimento degli obiettivi. Non solo, realizzando un video, gli studenti sono obbligati ad agire in collaborazione uno con l’altro, rispettando strette tempistiche devono operare con sintesi e cura, e devono imparare a gestire una mole importante di dati ed informazioni.

Scopritalento prevede una sessione di video-curriculum in cui i partecipanti sperimentano l’auto-presentazione prima del colloquio di lavoro, e una sessione di preparazione al concorso Storie di alternanza (Unioncamere) con il quale imparano a raccontare la propria esperienza di alternanza scuola lavoro.

Nel 2019 il progetto ha vinto il finanziamento POT, piano di Orientamento e tutorato del MIUR, oggi è una metodologia che coinvolge 5 università e numerose istituzioni.

Scarica la presentazione / leggi la dispensa su: http://bit.ly/2u0ve2A

Curriculum vitae di Girolamo da Schio

Aranci in fiore. Copertina del curriculum di Girolamo da Schio - realtà virtuale a torino
Foto di Victoria Chen / Unsplash

Credo che il video sia il medium più coinvolgente della contemporaneità, pretende cura, sintesi ed un grande lavoro di squadra. Tutte qualità che cerco di mettere nella mia ricerca e che vorrei vedere nel mondo in cui vivo. Alcuni lavori non li posso pubblicare per ragioni commerciali e di distribuzione, ma sarò contento di mostrarteli durante un incontro.

Lavoro

2019
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO – DIPARTIMENTO DI MANAGEMENT
Sono docente e referente per i laboratori CV Live ed Explora tenuti nell’ambito del progetto POT Scopritalento. Tra i miei compiti il tutoraggio per la realizzazione di video di presentazione personali, e l’insegnamento di tecniche di narrazione volte alla conoscenza ed al racconto delle aziende.
Scopritalento è una metodologia didattica innovativa volta a facilitare l’interazione tra scuola, università e mondo del lavoro.

Link al corso: https://www.elearning.saamanagement.it/course/view.php?id=11
Supervisore: Prof. Giorgio Gallo – stgallo@iol.it

2018 – presente
VRFLUX.IO
Sono autore e produttore audiovisivo freelance. I miei compiti consistono nell’ideazione e supervisione di progetti culturali e pubblicitari.

Tra le principali attività realizzate:
– ideazione e direzione artistica di “Un meccanismo da nulla” progetto crossmediale prodotto da Associazione ToVR e premiato dal bando Ora!X di Compagnia di San Paolo;
– ideazione e scrittura di video pubblicitari per brand come Juventus (Juventus winning experience – disponibile su Samsung Gear), Dainese (Extended Fov, presentato a EICMA 2017) ed istituzioni come IRCCS Candiolo (Better than live! nel 2018 e 2019) e Orchestra Filarmonica di Torino (Full Immersion nel 2019)

2016 – 2018
SETTEVENTI SNC
Insieme alle attività giornaliere di project management, le mie attività consistevano nella realizzazione di video e nel loro montaggio.

Il progetto principale a cui ho lavorato è stato Dreaming, cortometraggio VR di cui ho curato la sceneggiatura, vincitore dei bandi SIAE Sillumina – Copia privata per i giovani e la cultura e FCTP Short Film Fund.
Setteventi.com
Supervisore: Andrea Bessone – a.bessone@setteventi.com

Riconoscimenti

2019 – Bando MIBAC Scuola Attiva la Cultura
2019 – Ora!X Strade per creativi under 30
2017 – Bando FCTP Short Film Fund
2016 – Bando Siae SILLUMINA

Educazione

2017 – presente DAMS | Università di Torino
2014 – 2016 Biennio in Crossmedia Storytelling | Scuola Holden | Torino
2009 – 2014 Maturità Classica | Liceo A. Pigafetta, Vicenza
2011 – 2012 Лицей № 2 имени В.В.Разуваева | Scambio culturale AFS | Astrakhan | Russia

Volontariato e passioni

A Vicenza stato educatore ai centri estivi, allenatore di calcio, scout, arbitro, responsabile invio del centro locale vicentino di AFS Intercultura e per due estati ho diretto una galleria d’arte. A Torino sono stato parte dello Young Board dell’Orchestra Filarmonica locale, e da quando sono stato in barca a vela, non vorrei fare altro che ritornarci; nel mentre mi alleno correndo per Torino, curo un account instagram di roba tonda (letteralmente) e riparo biciclette.

Filmografia e portfolio

Puoi trovare i riferimenti ai lavori che ho fatto nel database di Film Commission Torino Piemonte, alcuni di questi li ho potuti caricare sul mio canale Vimeo. Quello che scrivo, invece, lo pubblico su Medium, o su Linkedin.

Guida galattica alla progettazione culturale

Questa è la storia di come un gruppo di 5 studenti abbia fatto parte per un anno dell’Orchestra Filarmonica di Torino. Un progetto di audience engagement in cui OFT ha attivato un canale di ascolto continuo rivolto a quello che vuole essere un suo target di riferimento: i giovani e gli studenti.

Giulia, Cecilia, Alessio, Alessandro e Girolamo, 5 abitanti di Torino che hanno risposto alla chiamata della locale orchestra filarmonica: in cambio di 5 abbonamenti alla stagione abbiamo fornito il nostro tempo, le nostre conoscenze e le nostre esperienze per aiutare OFT ad intercettare un pubblico giovane. In un anno di lavoro…

Continua a leggere su MEDIUM.