Dal 2018 mi occupo di progettazione audiovisiva: sono l’organizzatore a cui ci si rivolge quando è necessario coordinare la troupe che allestirà un set per le riprese di un evento, di un film o di una trasmissione in diretta streaming.

L’esperienza maturata con il lavoro mi permette di capire al volo le caratteristiche salienti di ogni progetto audiovisivo: come progettarlo, realizzarlo, valutarlo e rendicontarlo. La frequentazione ai festival, ai corsi di aggiornamento e la continua collaborazione con i professionisti del settore, alimentano la mia insaziabile curiosità per il cinema del futuro.

Utilizzo le mie competenze per prodotti pubblicitari o di formazione e mi cimento spesso in progetti personali. L’anno scorso ad esempio ho ideato e diretto “Un meccanismo da nulla” un progetto di narrazione della salute mentale con i nuovi media finanziato da Compagnia di San Paolo e acquisito da Rai Cinema per la parte VR.