Consigli per chi organizza un evento online

Foto di Rodion Kutsaev, Via Unsplash

Registrazione

Utilizza, se puoi, device specifici per la ripresa o per la registrazione come ad esempio una webcam e un microfono dedicato. 
Dal momento che è una trasmissione via internet i tuoi utenti si aspettano una qualità inferiore rispetto alla TV, dovendo scegliere, farei più attenzione alla qualità dell’audio.
Se sei in videochiamata e la connessione non è sufficientemente potente, chiedi ai partecipanti di disattivare la webcam.

🏠 Soluzione domestica: auricolari con microfono del telefono
💯 Upgrade:  Microfono a condensatore per PC (link)

Illuminazione

La miglior illuminazione è quella che ti valorizza, ti separa dallo sfondo e crea armonia.
Se la luce, così come la posizione dipendono molto dal tono che vuoi usare, ci sono alcuni possibili consigli:

  • Evita la luce diretta, le impostazioni automatiche della telecamera possono creare delle bruciature.
  • Cerca di creare piani di luce diversi tra il tuo corpo e lo sfondo. Il modo più facile per farlo è avere verso di te una luce riflessa, morbida. Dietro di te dei punti di luce singoli (anche lampade domestiche) che definiscano lo spazio.

🏠 Soluzione domestica: Una stanza luminosa (Puoi usare la luce delle finestre purché non sia luce diretta)
💯 Upgrade: Webcam con luce (link)

Tecnologia

Assicurati di avere una buona connessione di rete.
In molti casi, la soluzione più stabile è un pc connesso via cavo ethernet.
Il wifi dovrebbe andare bene (non conosco il tuo router).
Un’alternativa stabile è la rete mobile, da utilizzare in un punto dove hai esperienza di videochiamate di successo. Un buon modo per capire dove prende bene, più oggettivo delle barre di rete del telefono, è lo speedtest (link).

Ti consiglio di registrare l’evento, così facendo potrai poi sottotitolarlo. In questo modo il contenuto sarà accessibile e inclusivo nei confronti di tutti (anche non udenti).
In più, una trascrizione lo rende più facilmente indicizzabile da motori di ricerca e più facilmente visibile su quei social come facebook dove il video parte in automatico e senza audio.

Alcuni trucchi

Prima e durante la presentazione accedi come presentatore dal computer e come pubblico dallo smartphone. Così facendo vedi subito non solo come appari, ma anche come ti vede il tuo pubblico e ti accorgi di eventuali problemi.

Crea un ambiente di accesso.
Condividi il link della diretta prima che questa inizi e crea delle schermate di presentazione, di attesa e di conclusione. (esempio)
Se utilizzi un software che non prevede questa caratteristica (come zoom) puoi creare una presentazione (esempio) con le grafiche richieste. 

E se ho bisogno di un professionista?

Se vuoi arricchire il tuo evento con delle animazioni personalizzate, permettere una interazione più coinvolgente con gli utenti, o fare il montaggio dell’evento per condividerne un trailer, potresti aver bisogno di un professionista.

🚀 Scrivimi!